Prova l’aggiornamento automatico! E’ uscito WordPress 2.7.1

Molti di voi se ne saranno accorti aprendo la bacheca del proprio WordPress: è uscita la versione 2.7.1 ed è possibile aggiornare automaticamente con la nuova funzione disponibile da WordPress 2.7.

Nelle prossime ore sarà sicuramente pronta anche la versione in italiano curata da WordPress Italy: basterà effettuare nuovamente l’aggiornamento automatico e WordPress installerà la versione corretta.

Su WordPress.org trovate la notizia ufficiale con l’elenco dei 68 bug corretti, su WordPress Italy tutto quello che riguarda la versione italiana.

11 commenti:

  1. Io ho un blog su netsons.

    Ho aggiornato normalmente il blog, perfetto.

    Però quando vado a fare il secondo aggiornamento (quello ita) mi dà questo errore subito dopo la scritta “unpacking”:

    Fatal error: Allowed memory size of 33554432 bytes exhausted (tried to allocate 279454 bytes) in /home/studiomi/public_html/wp-admin/includes/class-pclzip.php on line 3399

    Cosa potrebbe essere?

    Premetto che ora il mio blog funziona, anche se ha la bacheca per metà in italiano e per metà in inglese… Per la skin l’ho tradotta a mano e non ha bisogno di file di lingua…

    1. L’errore ti compare perchè il server esaurisce la memoria disponibile durante le operazioni di aggiornamento.
      Un modo per risolvere è quello di disabilitare tutti i plugin prima di aggiornare, questo riduce di molto la memoria richiesta… in alternativa potresti aumentare la memoria disponibile per il sito dal pannello di controllo del server, ma dubito che netsons permetta di farlo…

      Stefano

  2. A me con Automatic Upgrade su Aruba ha sempre dato problemi, la soluzione se non mi ricordo male era dal pannello di controllo di aruba>ripristina permessi e tutto andava liscio..

    Comunque questo nuovo aggiornamento è ottimo, è uguale a quello dei plugins!

Rispondi