Video: come personalizzare i campi aggiuntivi nei temi WordPress Gorilla

In diversi di voi mi hanno scritto chiedendo di approfondire meglio le possibilità di personalizzazione offerte dai Gorilla Themes di cui vi ho parlato la settimana scorsa

Come ricorderete si tratta di temi WordPress per Real Estate, Agenzie immobiliari, affitto e vendita di case e uffici che grazie alla possibilità di aggiungere e personalizzare ogni campo descrittivo si prestano ad essere usati per una gamma molto vasta di impieghi: ogni tipo di “catalogo” non solo immobiliare ma anche guide turistiche, raccolte di ristoranti o alberghi, uffici arredati e così via.

Nel video allegato potete vedere con quanta facilità si possono aggiungere e modificare informazioni di ogni genere!

A rischio di ripetermi… mi ripeto: il campo immobiliare è -a mio parere- una campo dove la promozione via Internet può fare “passi da gigante”, e rispetto ai costi di realizzazione di un sito web il ritorno in termini di contatti è notevole.

Davvero si tratta di potenziali clienti da non sottovalutare.

6 commenti:

  1. Condivido le tue osservazioni sulle opportunità offerte nel campo immobiliare. Ho notato che i temi della Gorilla sono interessanti. Vorrei sapere da te se questi template hanno una versione in lingua italiana ed eventualmente se è possibile tradurli.

  2. si trovo molto interessanti questi temi, e concordo che il settore immobiliare ha enormi potenzialità sul web, ma per niente struttate da noi agenti.

    Per fabio… non credo che ci siano traduzioni in italiano, ma credo che lavorado sul codice html si possano fare modifiche per le parole scritte in inglese. I campi da quello che vedo li crei tu, e quindi li puoi scrivere in qualsiasi lingua.

    per utilizzare la dashboard, il pannello di controllo, un minimo di inglese lo devi sapere.

    Pensa solo all’utilizzo drag and drop delle immagini che ho visto dal video…roba da paura !!!!! ti riducono x10 i tempi di carimcamento immagini…. e se non ho capito male ti ridimensionale le immagini in automatico….

    senza contare la possibilità di avere post title seo !!!!!

    insomma da smanettarci sopra….

    ho paura che devo mettermi a studiare l’utilizzo di wordpress.

  3. Ciao, ho letto con molta attenzione, sia questo post che il precedente.
    Avrei un dubbio sull”aquistra la versione essential o quella standard, cosa intendono per demo xml?

    Premetto che dovrei realizzare un sito per un amico, che da poco ha aperto un agenzia, quindi non ci sono agenti, ma solo annunci da pubblicare (con qualche foto) e da categorizzare gli immobili per zona, fascia di prezzo e numero di stanze. Potrebbe andar bene questo tema?

    Non mi è chiara infine un’altra cosa, oltre al tema, si tratta di un plugin vero e proprio? Cioé, oltre a wordpress base, basta installare questo e ci sono già tutte le funzionalità?

    Grazie in anticipo per le risposte

  4. I temi aggiungono da sè i panneli di configurazione come farebbe un plugin, ma con il grande vantaggio che poi te li ritrovi già impaginati e configurati nel tama.
    Eventualmente dovrai installare altri plugin per avere funzionalità in campi diversi: integrazione con twitter o facebook, ecc…
    Ma quello che serve per l’immobiliare c’è già tutto.

    Ti consiglio di dare un’occhiata anche all’ottimo Agent Press di Genesis: come forse sai ormai io sviluppo tutti i temi per i miei clienti con Genesis, e AgentPress ha davvero un sacco di ottime caratteristiche.

    Stefano

  5. Ciao Stefano, ho acquistato il tema Smooth di Gorilla.
    Io non sono un programmatore di professione ma smanetto sui pc dal lontano 1982.
    Ritornando al tema acquistato, mi risulta un po complicato il funzionamento dello stesso. Vorrei provare a realizzare un sito come quello che Gorilla mostra nella demo all’indirizzo http://gorillathemes.com/demo/smooth/ , il mio invece si strova a questo indirizzo http://www.agenziaimmobiliareibbl.it/home
    Potresti indicare quali sono i passi da seguire per arrivare al risultato finale?

Rispondi