Temi WordPress: vi presento Professional Blogger

Temi WordPress: vi presento Professional Blogger

Se stai leggendo questo articolo attraverso un feed reader o la newsletter non puoi vedere che WordPressMania ha un nuovo look.

Si tratta di Professional Blogger, un tema che ho disegnato e realizzato pezzo per pezzo pensando ai Blogger professionali, quelli che mettono al centro il contenuto, e che necessitano di una grafica curata ma semplice, di spazi per l’advertising e l’affiliate marketing efficaci e ordinati, di aree di contenuto personalizzabili.
Ma soprattutto di LEGGIBILITA’

Professional Blogger è basato sul framework Genesis ed è in vendita 5 diverse combinazioni colori sul UsefulThemes, un sito che spero presto vedrà in vendita altre mie produzioni.

Professional Blogger? e perchè?

Nel disegnare Professional Blogger mi sono ispirato ai recenti restyling del blog di Chris Brogan, di CopyBlogger di Brian Clark, ProBlogger di Darren Rowse e così via: piacevoli, semplici, lineari.
In due parole: EFFICACI e LEGGIBILI.

Troppo spesso infatti ci si trova davanti a siti dove il contenuto (articoli, foto, ecc) è letteralmente oscurato da una grafica eccessiva, pesante, fatta più per “colpire” che per essere al servizio del messaggio del blog.

Ho deciso che si poteva “fare qualcosa” per rimediare ed è nato così Professional Blogger: una grafica semplice e lineare, facilmente personalizzabile, sopra a un pannello di controllo ricco di funzioni avanzate e con un codice HTML ben oliato per farsi capire bene dai motori di ricerca (quelli che sparano i paroloni direbbero ottimizzato per i motori di ricerca, SEO, e così via..)

Caratteristiche del tema:

  • 5 combinazioni di colori, selezionabili da pannello di controllo (più colore di sfondo selezionabile a piacere)
  • Home page personalizzabile da pannello: puoi decidere quanti articoli visualizzare a testo pieno e quanti poi su due colonne in modalità riassunto (vedi l’home page di WordPressMania).
  • Pieno supporto alle “immagini in evidenza” in home, negli archivi, ecc
  • 2 aree menu customizzabili a piacere con supporto per menu a cascata e a più livelli.
  • Sfondo del blog personalizzabile
  • Footer con 3 aree widget totalmente configurabili
  • una o due sidebar, 6 layout disponibili per ogni pagina
  • Sidebar ottimizzata per ospitare 2 banner 125×125 per riga
  • Box autore facoltativo per ogni post
  • Commenti nidificati e supporto Gravatar
  • Sticky post in homepage evidenziato
  • HTML ottimizzato per i motori di ricerca
  • Configurazione SEO da pannello di controllo a livello di sito, di singolo archivio o categoria, di articolo e pagina
  • Licenza GPL che vi permette di utilizzarlo quando, come e dove volete (e modificarlo a vostro piacimento). Da ogni punto di vista Professional Blogger ha lo stesso modello di licenza del suo “papà” Genesis
  • Supporto alla configurazione.

Demo di Professional Blogger

Credo che non ci sia miglior demo di un sito reale che usa Professional Blogger: WordPressMania.

Come vi scrivevo in apertura, sto usando il mio nuovo tema su questo sito già da alcune settimane, questo mi ha permesso di identificare e risolvere gli inevitabili bug di sicurezza e di darvi la possiblità di vedere il tema in azione in un contesto reale.

In ogni caso è online anche una installazione demo del tema, con la possibilità di vedere tutti i layout disponibili, i 5 colori ecc.
Vai alla demo di Professional Blogger Theme

Requisiti di Professional Blogger

Professional Blogger è un tema child di Genesis, quindi per poter essere attivato dovrete prima aver installato Genesis, che va acquistato a parte dal sito di StudioPress.

Acquista Professional Blogger

Se il tema fa al caso tuo puoi acquistarlo con PayPal direttamente da qui:
Buy Now

Oppure puoi approfondire tutti i dettagli su UsefulThemes

12 commenti:

  1. Molto…molto bello… complimenti Stefano!!!

    Ma cosa mi consigli se devo fare un Sito WordPress che sia anche catalogo (no E-commerce) cioè prodotti divisi un categorie con foto e magari anche pdf presentazione prodotto scaricabile? Con Joomla si può fare ma con WordPress? Ci sono templates pronti o plugins???

    Grazie Stefano!

    1. Luigi,
      WordPress, già così di base ti offre (quasi) tutto quello che ti serve senza dover ricorrere ai plugin.
      A “struttura” completata basterà lavorare un po’ sul tema grafico.
      Infatti puoi usare tranqullamente i post (gli articoli) organizzati in categorie (rimuovendo poi dal template, se non ti interessa, la data di pubblicazione), aggiungere la foto “principale” come “immagine in evidenza” (sempre nella schermata di scrittura di ogni articolo, ci pensa WP a ridimensionarla), ed eventualemnte aggiungere altre foto di dettaglio e aggiungerle in una gallery con lo shortcode [gallery] in qualunque punto dell’articolo. Poi carichi (sempre con le funzionalità della schermata di scrittura articoli) il pdf che ti interessa e lo inserisci come allegato…
      Già tutto questo senza aggiungere alcun plugin… da qui poi puoi sbizzarrirti!

      Stefano

  2. Bravissimo Stefano!
    Come sai seguo WPMania fin dal primo giorno, ed è stata una vera e propria escalation di gusto, leggibilità e usabilità.
    Se tu riuscissi a produrre 1 articolo al giorno (eh eh so che è impossibile, e poi sicuramente tu dirai “senti chi parla”) andresti certamente al top dei siti WP anche a livello mondiale.
    Complimenti.

    1. Ah Nicola, sei sempre troppo gentile!
      Certo, se riuscissi a rendere un po’ più “economicamente sostenibile” il blog allora anche un articolo al giorno diventerebbe possibile…
      ..diciamo che la “sostenibilità economica” di WPMania.it è in testa ai progetti di questo inizio 2011… dipenderà anche dalla risposta che riceverò da questo tema premium…
      I progetti e le idee non mancano…

      Stefano

  3. Ciao,
    il template in verde è davvero ottimo, gli altri colori lasciano un po’ a desiderare, non ci azzeccano molto e sono meno rifiniti secondo me…
    A presto, Marty

  4. Salve,
    con Professional Blogger posso impostare la home page con una sola foto o uno slider e null’altro?
    E quindi dirottare tutti gli altri argomenti nelle pagine interne?
    Acquistando professional blogger è compreso anche il framework genesis?
    Grazie

    1. Ciao,
      Genesis non è incluso in Professional Blogger, va acquistato a parte.

      Per l’immagine in Homepage potresti impostare WP per mostrare o una pagina singola o un solo post. E poi aggiungere menu che puntano alle categorie dei post come pagine interna.
      Ti sconsiglio però di usare Professional Blogger perchè non è pensato per questo uso, diciamo che sarebbe un po’ sprecato.
      Ti consiglio di visitare il sito di StudioPress e scegliere direttamente uno dei temi che già prevedono in homepage solo foto o slideshow quali Landscape, Manhattan, Outreach.

  5. Ciao a tutti e sopratutto al proprietario del sito. complimenti
    Ho un dubbio da chiarire. i temi wordpress che installiamo sono protetti da copiryght o altre regole ?

    o meglio dire se installo un tema wordpress per il mio sito e tolgo le intestazioni sul pie di pagina di chi ha fatto il tema non avendo fatto l’upgrade dello stesso tema rischio qualcosa ?

    si possono modificare i temi a proprio piacimento senza andare contro il proprietario del tema ?

    1. Ciao Luigi,
      ogni tema fa storia a sè, perchè è l’autore che decide cosa si può fare con la sua opera (come per ogni opera d’ingegno…).
      Come indicazione molto generica e che -ripeto- va verificata caso per caso ti posso dire che:

      • molti temi gratuiti ospitati su http://wordpress.org/extend/themes (la directory ufficiale) possono essere modificati come si vuole. Se si vuole stare su temi gratuiti io consiglio di usare solo temi ospitati sul sito ufficiale, perchè in molti altri casi si rischiano virus ecc
      • molti temi gratuiti offerti da “portali”, “raccolte” ecc richiedono che si lascino i link nel piè di pagina: è il motivo per cui li offrono, ovvero aumentare il numero di link verso il oro sito. Molti di questi temi contengono spesso virus o codice malevolo, in linea di massima sono da evitare, ma non si può generalizzare.
      • Molti temi “premium” o “a pagamento” possono essere modificati come si vuole, proprio perchè pagando si ottiene, oltre al supporto degli autori, il diritto di farne quello che si vuole

      Detto questo che è una indicazione molto generica e imprecisa, la risposta sintetica rimane quella da cui sono partito: “dipende dal singolo tema” quindi devi verificare di volta in volta con l’autore di QUEL tema specifico.

      Stefano

  6. grazie di cuore per le info. si infatti io tuti i temi li prendo sempre da wordpress ufficiale. il tema che vorrei è http://wordpress.org/extend/themes/ifeature. mi sembra molto quotato. Sai che faccio per togliermi ogni dubbio compro la versione pro con soli 30 dollari.D’altronde mi sembra anche giusto visto che tutti oggi con wordpress prendiamo tutto gratis e ci guadagnamo pure, che siano piccole o grosse cifre.

Rispondi