Interessa il 10% di sconto su Revolution, il tema per WordPress?

[english text below]

Se sei interessato all’acquisto di Revolution, il tema premium per WordPress di cui ho già scritto più volte (vedi qui: Temi WordPress: non lasciarti scappare le ultime copie di Revolution!) ti segnalo che puoi usare il codice REV10 direttamente dalla pagina di acquisto per avere in automatico il 10% di sconto su ogni tema o pacchetto ma ricordati che tutti i temi Revolution verranno ritirati dal mercato tra due giorni, tra il 31 ottobre e il 1° novembre!

Come già sanno gli iscritti alla newsletter (beh, sì, un occhio di riguardo per loro non posso non averlo 😉 ) ho chiesto a Brian Gardner, l’autore di Revolution, se poteva fare uno sconto per i lettori di WordPressMania che decidono di acquistare uno dei temi (o l’intero pacchetto “all inclusive“) prima che questi vengano ritirati dal mercato il 31 ottobre 2008.

Brian è stato disponibilissimo e mi ha inviato il codice REV10 che come detto, va inserito nel carrello al momento dell’acquisto (c’è un campo chiamato [discount code] dove scrivere il codice) per avere il 10% di sconto.

Per ogni dattglio sui temi Revolution e sul perchè da venerdì 31 ottobre verranno definitivamente ritirati dal mercato ti rimando al mio post precedente.

English abstract:

I asked Brian to provide a discount for WordPressMania (this blog) readers on his Revolution theme before, on 10/31 he retire it from the market. Brian kindly approved.

So you can go to the Revolution site following this link and use the discount code REV10 to obtain a 10% discount on every Revolution theme (including the very convenient “all inclusive” package).

7 commenti:

  1. era da un po’ che volevo acquistare il pacchetto completo dei temi revolution, anche in seguito alla lettura dei tuoi post… alla fine avere anche lo sconto del 10% è stata una cosa molto gradita. grazie 1000!

  2. @remigio: bene mi fa piacere! a dire la verità mi ero fatto un po’ di scrupoli a pubblicare tutti questi post su Revolution ma poi ho pensato che in effetti era un’occasione da non lasciarsi scappare!

    a presto
    Stefano

  3. @stefano: quelli che vedi ora sul sito sono i temi della serire Revolution2, non quelli precedenti di cui si parla in questo post.
    Il bello è che quelli che trovi elencati adesso sono tutti Open Source e quindi gratuiti.
    A pagamento rimane il supporto da parte degli autori nel caso tu ne abbia bisogno.

    Stefano

Rispondi