Verifica degli iscritti alla Newsletter settimanale

Ho finalmente trovato il tempo di lasciare zookoda e passare tutti gli iscritti alla Newsletter di WordPressMania.it sui nuovi servizi di AWeber (qui spiego perchè secondo me i servizi gratuiti come Zookoda non sono adeguati).

Ne ho approfittato per rimuovere gli iscritti non attivi, ma anche per verificare che chi si è iscritto da tempo sia ancora interessato.
Questo è il motivo per cui in queste ore state ricevendo un’email che vi chiede conferma della vostra iscrizione alla Newsletter di WordPressMania.

Capisco che può essere una scocciatura ma non dimenticate di cliccare sul link di conferma se non volete essere cancellati dalla lista!

Ve lo ripeto: senza un vostro click sul link di conferma all’interno dell’email non riceverete più la newsletter di WordPressMania, attenzione!

Se avete bisogno di qualsiasi chiarimento… io sono qui 😉

p.s.

Non sei ancora iscritto? Provvedi subito 😉

4 commenti:

  1. Ciao Stefano!
    Questo è un argomento davvero “toccante” quando gli iscritti alla newsletter crescono e ti rendi conto che molti non sono raggiunti a dovere.

    Tempo fa provai anch’io Zookoda (su tuo suggerimneto 😉 ma mi resi conto che 2 account su 4 non ricevevamo nulla. Credevo fosse colpa mia.. adesso credo di capire 🙂

    Oggi mentre davo un’occhiata ai miei dati feedburner ho letto questo dato:
    – 747 subscribers (on average)
    – 114 reach (on average)

    Mi pare di capire che 114 su 747 effettivamente interagiscono con la mia mail. A me sembra un dato un pò troppo basso, tu che ne pensi? Anche feedburner soffre l’antispam?

    Grazie e buon fine settimana!!

  2. Ciao Ciro!
    faccio delle supposizioni, perchè non sono un esperto sul funzionamento di feedburner… ma direi che i “Reach” sono coloro che cliccano sul post e arrivano a visitare il sito, sembrano pochi ma devi tenere in considerazione che è tutta gente che ha sottoscritto il feed per cui l’argomento se lo legge tranquillamente sul newsreader e solo raramente clicca per visitare il sito… (lo stesso vale per le notifiche email…)

    Quindi i “Reach” non sono le persone raggiunte dal feed o dall’email, bensì coloro che, dopo avere letto il feed/email, cliccano e visitano anche il sito…

    Spero di non aver fatto più confusione che altro!

    ciao
    Stefano

  3. No, nessuna confusione.
    Soltanto che i miei feed sono tronchi… quindi per leggerli bisogna per forza cliccare.

    Anche se adesso, ragionando con me stesso… metto a fuoco che per essere iscritto a feedburner vuol dire che hai ricevuto il link di conferma.

    Mah, forse non piacciono gli articoli! 🙂

Rispondi